Accesso ai servizi

Le origini del comune

Le origini del comune


Monesiglio, paese di Langa, ha origini molto antiche; i suoi primi abitanti, i Liguri Stazielli, si opposero tenacemente ai Romani invasori, ai quali, tuttavia, dovettero sottomettersi verso il 172 a.C. e, quindi, convivere con essi, riportando anche notevoli vantaggi, soprattutto per le vie di comunicazione.
La presenza romana trova conferma in alcuni reperti archeologici, tra cui due lapidi tuttora conservate nei locali del Castello.
Spiegano l'etimologia del nome diverse interpretazioni, tra cui le più attendibili sembrano essere:
"Mons occelli", ossia monte dell'occhiello, con il significato di luogo di sentinella;
"Monexilium", secondo la quale alcuni monaci sarebbero stati costretti a vivere, quasi in esilio, su una collinetta nei pressi dell'attuale paese.